Europa più facile per tutti i Viaggiatori!

Ungheria accessibile, Polonia accessibile e Repubblica Ceca accessibile: Informazioni e Servizi turistici

Repubblica Ceca Accessibile - Praga - Ponte Carlo

Ungheria RCeca Polonia accessibili: Sono 3 Paesi che fanno parte dell’Europa dell’Est e che solo dopo la fine dell’Unione Sovietica sono divenuti parte della Comunità Europea.

Polonia:

La Polonia è uno dei più estesi Paesi Europei, che conserva ancora parte delle foreste che in tempi antichissimi coprivano tutta l’Europa.
Sono l’habitat degli ultimi esemplari liberi di bisonte europeo un poderoso bovino selvatico che in tempi antichissimi dominava le pianure del continente fino a quando la caccia, l’agricoltura e l’urbanizzazione del territorio non lo ha portato alla quasi completa estinzione.

Varsavia:

Varsavia, la capitale è una città che è stata in gran parte ricostruita, soprattutto le parti più antiche dopo le devastazioni della guerra.
La parte più interessante da visitare comprende la città vecchia, la piazza del Mercato e il Castello Reale.
L’accessibilità generale della città è abbastanza buona ma i trasporti pubblici non sono accessibili come nelle altre capitali Europee.
Solo i bus di superficie sono accessibili ma sono spesso affollati.
La metropolitana in teoria sarebbe accessibile ma lo spazio tra piattaforma e vagone è troppo largo per la maggior parte delle sedie a ruote

Ungheria RCeca Polonia accessibili - Polonia - Varsavia - Castello

Polonia accessibile – Varsavia – Castello

Oltre alla capitale, nel Sud ci sono altre località interessanti come Cracovia e Katovice.
Katowice, città industriale della regione mineraria della Slesia, può essere la base di partenza per escursioni al Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora e al campo di concentramento di Auschwitz.

Cracovia offre ai turisti un centro storico di aspetto medievale perfettamente conservato e l’antico quartiere ebraico.



Ungheria:

Vasto Paese dell’Europa centro orientale è stato fino all’inizio del ‘900 parte dell’Impero Austroungarico.
Con la fine della 1a Guerra Mondiale l’Impero fu smembrato e l’Ungheria divenne una repubblia indipendente per poi divenire parte del blocco sovietico.
Ora, con la fine dell’Unione Sovietica è nuovamente una repubblica.
La capitale Budapest è ricca di monumenti e sorge sulle rive di uno dei principali fiumi Europei, il Danubio (Le navi fluviali che lo percorrono con crociere di più giorni non sono però dotate di cabine accessibili).

Budapest – Trasporti pubblici:

L’accessibilità dei trasporti pubblici è stata incrementata e ora alcune stazioni della metropolitana sono dotate di ascensori (Linea 4 e linea 2 anche se non completamente)
Anche alcune linee di tram e di bus sono dotate di mezzi accessibili o con rampe per l’accesso delle sedie a ruote.
Come esistono dei pulmini accessibili che effettuano un servizio pubblico di trasferimento dall’aeroporto di Budapest.
Anche l’accessibilità dei monumenti e dei palazzi pubblici è stata in parte migliorata.
Oltre a Budapest una delle attrattive dell’Ungheria è la puszta la vasta steppa ungherese dove vivono cavalli bradi e tribù di nomadi di etnia rom che praticano l’allevamento dei cavalli.

Repubblica Ceca:

Praga, la bellissima e ricca di storia, capitale della Repubblica Ceca, è una delle principali città d’arte Europee con nulla da invidiare alle più belle città Italiane, Francesi e di altri Paesi Europei…
La città conserva monumenti preziosi del suo ricco passato di importante città imperiale come il Ponte Carlo, il Castello di Praga che sovrasta la città, le antiche sinagoghe che sono sfuggite alle devastazioni della guerra.
Essendo una città storica l’accessibilità di alcuni monumenti potrebbe essere difficile anche se in molti casi sono state realizzate rampe per favorire l’accesso.
Comunque anche gironzolare per il centro storico, cosa abbastanza fattibile in una città pianeggiante anche se le strade sono strette e la pavimentazione irregolare, consentirà di gustare uno spettacolo indimenticabile.

Praga – Trasporti pubblici:

La città dispone di 3 linee di metropolitana e la maggior parte delle stazioni è accessibile.
Il sito della compagnia dei trasporti urbani pubblica sul sito (DPP) la mappa delle linee e anche altre informazioni circa l’accessibilità dei mezzi pubblici.

Nei 3 Paesi elencati sono disponibili servizi accessibili di buon livello: hotel con camere per persone disabili, trasporti con minivan accessibili e autista, guide parlanti diverse lingue Europee,…
Più difficile, se non impossibile, noleggiare van accessibili senza autista o auto con comandi manuali.

Per ogni informazione o quotazione per Ungheria RCeca Polonia accessibili non esitate a contattarci
AccessiblEurope Team

Destinazioni (Link interni):

1. Italia accessibile (In Inglese)
2. Francia accessibile
3. Spagna accessibile e Portogallo accessibile
4. Regno Unito accessibile e Irlanda accessibile
5. Germania accessibile
6. Belgio accessibile, Paesi Bassi accessibili e Danimarca accessibile
7. Norvegia accessibile, Svezia accessibile, Finlandia accessibile e Islanda accessibile
8. Ungheria accessibile, Repubblica Ceca accessibile e Polonia accessibile
9. Svizzera accessibile e Austria accessibile
10. Grecia accessibile, Malta accessibile, Cipro accessibile e Turchia accessibile
11. Altri Paesi Europei accessibili
Turismo accessibile (Altri siti):

1. AccessibleItaly.it (Tours e soggiorni per tutti in Italia)
2. AccessibleAsia.com (Tour e soggiorni per tutti in Asia)



AccessiblEurope: Chi siamo!

AccessibleEurope è un'organizzazione con sede in Italia che da oltre 25 anni si occupa esclusivamente di Turismo Accessibile in Europa, in Italia e in Asia.

AccessibleEurope è parte di un gruppo di siti Internet indirizzati al turismo per le persone con esigenze speciali:
AccessiblEurope.com per l'Europa
AccessibleItaly.it per l'Italia
AccessibleAsia.com per l'Asia

AccessibleItaly e AccessibleAsia, al momento, non sono ancora stati tradotti in Italiano.
Per programmi e informazioni in Italiano scrivete a:
info@accessiblasia.com
info@accessibleitaly.it

Contatti

Indirizzo:
Torino, Italia

Contatti:
Telefono: +39 3387320581
Email: info@accessibleurope.com
Skype: mmmax14
Whatsapp: +84 935430156
Telegram: +39 3387320581

AdV